Parlamento Pulito: eppur si muove

Oggi in commissione Affari Costituzionali del Senato è iniziato l’esame della legge di iniziativa popolare Parlamento Pulito dopo tre anni. Alleluia, alleluia! Schifani, reduce dal successo di folla di Torino alla festa del PDmenoelle in cui gli è stato chiesto che fine avevano fatto 350.000 firme autenticate, ha dichiarato:”Sono favorevole perché il ddl di iniziativa popolare, a prescindere dai contenuti, abbia anche una risposta da parte del Parlamento. E’ un diritto ed un dovere del Parlamento. Si deve consentire ai cittadini che hanno presentato una proposta di legge di iniziativa popolare di avere risposte. La presidenza (Carlo Vizzini, ndr) vigilerà affinché la commissione e l’Aula non si sottraggano alla necessità di dare risposte”. Vigilerò anch’io. Mi aspetto una risposta al più presto, entro fine ottobre mi sembra un tempo ragionevole. La Commissione sia efficace e efficiente. I cittadini sono stanchi di essere presi in giro.

http://www.beppegrillo.it/2010/09/parlamento_pulito_eppur_si_muove.html

Liberi fischi in libero Stato – Marco Travaglio

passaparola

Buongiorno a tutti, mi scuso ma oggi parliamo, a vario titolo, ancora della seconda e della terza carica dello Stato. Cominciamo dalla terza che ieri ha parlato ha Mirabello, in Provincia di Ferrara, non ha detto cose sensazionali. Ascoltate da noi non sono cose sensazionali, sono cose che sappiamo e ci diciamo dal 1994, quando Berlusconi entrò in politica, mi venivano in mente gli articoli di Montanelli del 1993, addirittura poco prima che Berlusconi entrasse in politica, ma Montanelli già l’aveva saputo, nei quali si diceva cos’è la destra, cosa dovrebbe essere la destra e si prevedeva cosa sarebbe stata quella che Montanelli chiamava questa truffa, questa patacca di destra che Berlusconi aveva in mente.

Continua…